Calipari: Kentucky non è per tutti

Quando si è alla guida di Kentucky si è sempre dentro l’occhio del ciclone sportivo e mediatico, questo Calipari sembra averlo capito già da tempo e nella sua lunga off season di dichiarazione non manca niente, dal suo blog ecco che arriva un avviso ai giovani player che aspirano a entrare nel suo Campus.

120815_john-calipari_1200
Kentucky non è per tutti. Quelli che non arrivano qui non devono prendersela sul personale. Non tutti i giocatori dovrebbero venire qui, se si è consci delle proprie capacità si dovrebbe capire automaticamente che non tutti possono giocare qui.”
Durante il suo post ha commentato anche la scarsa considerazione che ha avuto Skal Labissiere al recente draft NBA:
“Durante la stagione ho cercato di utilizzare con Skal gli stessi metodi usati con Anthony e Karl ma evidentemente non erano quelli giusti. Abbiamo cercato di cambiare ma era ormai troppo tardi. Skal sta ancora migliorando, ha imparato a combattere e a fidarsi dei coach, lui non ha nessuna colpa. E’ stato comunque una scelta da primo giro e avrà sicuramente una grande carriera. Ma alla fine avremmo potuto fare di meglio. Avrei potuto fare di meglio.”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s